ma papà ti manda sola?

di maia, 3 luglio 2008

ovvero Piccolo prontuario di conversazione per giovani donne che viaggiano sole

Ogni giovane donna che usa viaggiare da sola sa bene che prima o poi le capiterò una conversazione del genere:

No, dai, sul serio, con chi vai?

Da sola, te l’ho detto.

Eddai, su… a me puoi dirlo… Occhei, magari VAI davvero da sola, ma poi lì chi c’è ad aspettarti?

O questa

No, dai, sul serio, perché?

Perché mi piace.

Eddai, su, smettila di far la misteriosa. Perché?

E sa bene che quando capita non ci sarà risposta sincera che tenga. L’interlocutore (o l’interlocutrice), risultandogli(le) assolutamente incomprensibile che il viaggio in solitario possa essere semplicemente BELLO, non vuole la verità. Lui (o lei) vuole spiegazioni complicate, motivi fuori dall’ordinario.
Ed è per venir fuori dall’impasse che ho preparato questo piccolo prontuario.

Quattro risposte diverse che prese singolarmente o anche, perché no, combinate abilmente fra loro, vi garantiranno la liberazione da domande pressanti e da conversazioni-interrogatori senza fine.
Per sempre.

Ma vediamole.
Quando vi verrà posta la fatidica domanda, rispondete pure tranquillamente:

E va bene. In realtà viaggio da sola perché

1) sono misantropa.
Sotto questa copertura di essere sociale e amichevole si nasconde un essere asociale che odia l’intero il genere umano. Ma mica tanto per dire. Quando passo più di cinque minuti con una persona sento crescere un prurito sempre più violento…
Un prurito alle dita. Alle mani. Al coltellino svizzero che tengo in tasca.
E sento il bisogno di togliermelo. Il prurito.
Sgranchiendomi le dita.
Le mani.
Il coltellino svizzero che tengo in tasca.
Ma il numero dei miei conoscenti spariti nel nulla dopo una piacevole serata trascorsa insieme comincia ad ingrossarsi troppo, per questo preferisco non frequentare più nessuno.
A proposito, tu che fai stasera?
Impegni?

2) sono sessuomane.
Ecco, vedi, sotto questa copertura di essere angelico e amichevole si nascone un’assatanata di sesso.
Ma mica del solito sesso banale… Io ho bisogno di più.
Adoro andare a letto con degli sconosciuti, quindi ogni tanto devo prendermi una settimana di vacanza e partire per un posto lontano, meglio se all’estero.
Già durante il viaggio inizio ad allenarmi con l’autista, il controllore, il pilota, lo steward, il vicino di sedile…
Poi, arrivata sul posto, mi dedico ai camerieri, al direttore d’albergo, ai vicini d’ombrellone…
Insomma, mi faccio tante nuove amicizie.
A proposito, ho sentito che stai con un/una nuovo/a ragazzo/a. Ancora non l’ho conosciuto(a.
Quando me lo/a presenti?

3) sono un licantropo.
Sembra incredibile, lo so, ma sotto questa copertura di essere innocuo e amichevole si nasconde un mostro. Ma mica un mostro in senso metaforico.
Ogni singola notte (se la conversazione si svolge di giorno)/ogni singolo giorno (se si svolge di notte) che dio manda in terra, appena la luna (il sole) splende alta/o nel cielo, la mia pelle comincia ad ispessirsi, grossi peli brizzolati e spatolosi cominciano a ricoprire il mio corpo, mentre la schiena comincia ad incurvarsi, le gambe si accorciano e le orecchie cominciano ad allungarsi.
In breve mi trasformo in qualcosa di spaventoso.
E il peggio è che questa malattia è altamente contagiosa.
Basta anche un lieve sfioramento, un’alitata, una gocciolina di sudore per trasmetterla!
A proposito, guarda che la bottiglia da cui stai bevendo è la mia.
Ma fai pure, mica mi scandalizzo se bevi a boccia, lo faccio sempre anche io!

4) sono La Signora in Giallo.
Elementare Amos, sotto questa copertura di donnina simpatica e amichevole si nasconde Jessica Fletcher1.

Care giovani amiche, usate fiduciose questo manualetto.
Ciascuna di queste risposte l’ho testata personalmente.
E funziona!

  1. in questo caso non sono nemmeno necessarie ulteriori spiegazioni []

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

18 Commenti »

  1. Comment by Sauro3 luglio 2008

    Sì, no, ma aspetta un secondo: che bestia c’è al link alla parola sessuomane? Madonna che impressione! Gli altri non li ho aperti, ho troppa paura. Vabbè. Comunque dai, semttila di fare la misteriosa. No, dai, sul serio.

  2. Comment by Io — 3 luglio 2008

    ma davvero non l’hai riconosciuta?
    voglio dire, un amante delle belle donne come te…

    via, un aiutino. ha una sorella attrice.
    ha ricoperto un’importante carica istituzionale.
    ha sposato un bimbo…
    ora basta, eh

    ps la fotina del mostro la devi aprire
    anche perché me l’hai regalata tu :)

  3. Comment by Sauro4 luglio 2008

    NO, riconoscere l’ho riconosciuta… è che NON CI VOGLIO CREDERE CHE SIA STATA PRESIDENTE DEL SENATO

  4. Comment by E.R. — 4 luglio 2008

    allora sauro mi sento di tranquillizzarti. la Pivetti non è mai stata presidente del senato.
    :)

  5. Comment by utente misterioso — 4 luglio 2008

    ciao Sauro!
    sono un utentente anonimo che passava di qui per caso ed ha letto i tuoi commenti e si è detto: cristo! ma come è ganzo questo Sauro? O come mai nessuno ci interloquisce?
    Bisogna proprio che ci interloquisca io!
    E così interloquetti.
    Contento?

  6. Comment by kaos4 luglio 2008

    La vista della sessuomane mi provoca un blocco dell’erezione così grave che quasi quasi preferisco preferisco il blocco dell’ assunzione del piccolo licantropo.

  7. Comment by E.R. — 4 luglio 2008

    kaos! ma come, pure tu disdegni la ex PRESIDENTE DELLA CAMERA?
    eppure è strano… con quel portamento, quel savoir faire, quella voce sexy…
    certo che siete strani voi uomini!

  8. Comment by E.R. — 4 luglio 2008

    Ps E.R. è maia in crisi d’identità, eh.
    Non vorrei creare scompensi nei miei lettori…

  9. Comment by Sauro5 luglio 2008

    Caro utente anonimo: VIOLA MERDA. Ora, visto che sei anonimo e sicuramente la cosa che ho detto non ti provoca nessun risentimento, la ridico: VIOLA MERDA. Interloquire è davvero bello.

  10. Comment by utente misterioso — 5 luglio 2008

    oh! ma… ma dico io!
    Caro Sauro, te mi sembravi proprio una personcina ammodo, simpatica e con una faccia intelligente, tipo hai presente steven seagal, e ci tenevo così tanto a interloquire con te…
    e invece scopro che sei maleducato e che di calcio non ci capisci una cippa niente!

  11. Comment by magosilvan — 5 luglio 2008

    Poniamo che sia il punto 2… dove vai in vacanza?
    :)

  12. Comment by E.R. — 5 luglio 2008

    già tornata, mi spiace. e mezza isola d’elba ha conosciuto la pivettiana frusta.

    però ad agosto riparto.
    ti farò sapere dove vado.
    anche se questo stesso scambio di parole ti squalifica dalla categoria di perfetto sconosciuto…

  13. Comment by magosilvan — 10 luglio 2008

    Non ti preoccupare, cercherò di non farmi riconoscere.
    :)

  14. Comment by johnny says29 agosto 2008

    niente da fare mi sono proprio innamorato!!!!…..ti sposo, e poi ti mando in vacanza da sola!!

  15. Comment by johnny says29 agosto 2008

    niente da fare mi sono proprio innamorato!!!!…..ti sposo, e poi ti mando in vacanza da sola!!

  16. Comment by maia — 29 agosto 2008

    ammazza, sei così innamorato da duplicare i commenti!
    ma mi stai leggendo tutta? :)

  17. Comment by johnny says29 agosto 2008

    ….è che devo recupare!!

  18. Comment by maia — 29 agosto 2008

    eheh
    attento a non esagerare.
    sul foglietto c’è scritto: non superare le dosi consigliate!

*