Crea sito

Scene da un’apocalisse

di maia, 27 ottobre 2012

Gente chiaramente ubriaca che derapa in bicicletta. Coppie che non si parlavano da anni a passeggio mano nella mano. Letti e divani da sempre lasciati al loro uso ovvio, improvvisamente squassati da impeti d’amore.
E tutto per una condanna per frode fiscale.
Bastava così poco.

Postato in tempi moderni | 3 Commenti