Crea sito

Smash (my pumpkins)

di maia, 2 luglio 2013

Bignamino della seconda stagione di una serie americana molto, molto sottovalutata
(ad uso e consumo di chi non l’ha vista, a differenza di me, che l’ho vista ieri, tutta di seguito).

– Hei, hai visto il nuovo show? Spacca di brutto! Guarda, una roba innovativa.
Un giovane, ingenuotto, talento nella musica, si innamora di una giovane, ambiziosissima, talento nel canto. Sono poveri. Si amano. Lei gli ruba la musica e, previa trasformazione fisicocaratteriale che la rende irriconoscibile et insensibile al Vero Amore, diventa una Diva Acclamata. La Vecchia Diva Acclamata (d’ora in avanti VDA), che si vede scavalcata in fama dalla Nuova Diva Acclamata (d’ora in avanti NDA), si arrabbia molto. Conflitto fra VDA e NDA.
– Vacca boja! Questo sì che è uno show giovane e innovativo!
– E ci scappa anche un morto!
– Vacca boja! Questo vince un sacco di Oscar!
– Tony.
– Eh?
– Le robe che vanno in teatro vincono i Tony.
– Ah.
– Ma poi, se spacca, ne fanno anche un film, eh. E magari anche una serie. E questo spacca di brutto!
– Vacca boja!
– …
– …
– Senti.
– Eh.
– Ma non si era detto nel corso di tutta la precedente stagione che gli show, per quanto scritti dai migliori scrittori del mondo, per quanto musicati dai migliori musicisti del mondo, per quanto diretti dai migliori direttori del mondo, hanno bisogno di anni per essere costruiti per bene, prova dopo prova, riscrittura dopo riscrittura, limatura dopo limatura?
– Certo!
– E che non si trova un finanziatore uno per portarli a Broadway?
– Certo!
– E questo non è stato messo su in due settimane da due camerieri adolescenti, nelle pause pranzo, senza aver messo su nemmeno un abbozzo di trama?
– È vero, ma questo spacca di brutto!
– Figa, è vero! Vacca boja!

– Ehi, ho saputo che hai tradito la mia fiducia!
– Eh, ma anche tu hai tradito la mia!
– Non mi fiderò mai più di te. Mai! MAI!
Ok, mi fido di nuovo di te.
– Non so se fidarmi del fatto che ti fidi di nuovo di me!
– Ma siamo amici per la pelle!!1!
– Vacca boja, è vero!

– Ehi, ho saputo che sei andata con quello.
– Eh, tu sei andato con quella. E quello. E quella.
– E tu sei andata con quell’altro. E quell’altro. E quell’altra ancora.
– Ma io ti amo!
– Anche io! Facciamo un figlio!
– Già fatto.
– Vacca boja!

FINE

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Nessun commento »

*