Crea sito

Le meravigliose scoperte di maia – tecnologia

di maia, 27 ottobre 2009

E’ da un paio di giorni che c’è uno strano viavai di colleghi maschi intorno alla mia scrivania.
Si mettono lì e con fare indifferente incominciano a smanettare i pippoli delle mie casse nuove. La faccia che si arrossa, il respiro affannato, un lieve rivolo di bava all’angolo della bocca.
Stasera, mentre regolavo il volume, ho capito perché.
I pippoli delle mie casse sembrano proprio due capezzoli.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

10 Commenti »

  1. Comment by faracarabina27 ottobre 2009

    ahhhahahahhah sembrano bambini con quei cosi lì, regressione completa :)

  2. Comment by maia — 27 ottobre 2009

    eh, ti dirò che anche io mi ci sono messa a spippolare :)

  3. Comment by sid27 ottobre 2009

    mai una telecamera quando serve!

  4. Comment by m.fisk28 ottobre 2009

    Fotina! Vogliamo la fotina!

  5. Comment by arcureo28 ottobre 2009

    Pensa se avessi le tette che sembrano due casse da stereo…

  6. Comment by maia — 28 ottobre 2009

    fotina? ma cos’è tutta questa smania di vedere i miei colleghi bavosi? non è che siano un bello spettacolo, eh :)
    arcureo, casse da stereo di che misura? perché cambia, eh

  7. Comment by claire — 28 ottobre 2009

    ahahah bellissima questa! le tette fanno uscire il peggio da tutti gli uomini!

  8. Comment by ndr29 ottobre 2009

    tette al tatto.
    tatto di tette.
    mah.

  9. Comment by salvo5 novembre 2009

    non c’è nulla di male ad avere colleghi tettofili! :)

  10. Comment by maia — 5 novembre 2009

    ma no, infatti, salvo.
    a parte il fatto che son buffissimi, poi la femmina ben provvista può anche approfittarne…

*