Crea sito

Le pastiglie del re sole – bonbon n.1

di maia, 6 settembre 2008

Guardi signorina che a noi fa piacere se legge il giornale.
La nostra azienda valorizza nei propri collaboratori la curiosità intellettuale e lo spirito critico.
Solo che lei compra il giornale sbagliato.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

10 Commenti »

  1. Comment by Sauro6 settembre 2008

    Non lo sapevi che negli uffici “Cioè” non è ben visto?

  2. Comment by Ted6 settembre 2008

    Ah, è Cioè. Io pensavo leggesse Tele Tutto.

  3. Comment by maia — 6 settembre 2008

    EPPERCHE’ CIOE’ NON E’ BEN VISTO!
    QUESTA E’ DISCRIMINAZIONE!
    cioè, su cioè c’è un sacco di fotoromanzi un sacco bbelli (credo…)

  4. Comment by ted6 settembre 2008

    “Ci sono un sacco di fotoromanzi” bastava.

  5. Comment by maia — 6 settembre 2008

    è che non ho più una sorella adolescente da molto tempo. non lo so mica più cosa ci possa essere in cioè.
    a parte il maximegaposter.
    e il gadget tipo i braccialetti colorati.
    quasi quasi me lo compro…

  6. Comment by johnny says6 settembre 2008

    perche lei non è abbonata? a “cioè” intendo…in ogni caso il “cioè” è molto più dignitoso dei qutidiano ..ora che ci penso pure “tele tutto” non era male!!
    poi lei maia è crudele quando dubita: il mio cuore ormai è solo suo!! tutto il resto è solo distrazione.

  7. Comment by maia — 6 settembre 2008

    evabbene… confesso… in realtà era DIVA E DONNA!

    (johnny, non sono cattiva. è che mi disegnano così)

  8. Comment by magosilvan — 11 settembre 2008

    Playboy?
    (Edizione USA, naturalmente)

  9. Comment by maia — 11 settembre 2008

    naturalmente…

  10. Comment by maia — 11 settembre 2008

    è che ci sono tanti di quegli articoli interessanti…

*