perdere l’amore

di maia, 11 settembre 2007

È andato.
In un tranquillo sabato pomeriggio.

Io l’avevo lasciato solo a lavorare, nello studiolo. Quando sono tornata, se ne era andato.
Senza preavviso. Senza una parola.
Dopo anni di convivenza, non sempre facili a dire il vero, mi aspettavo almeno un po’ di considerazione. Insomma, di problemi ne abbiamo avuti anche noi, ma li abbiamo sempre superati, insieme. E invece tutto quello che trovo è un semplice messaggio, cinque parole appena, sul monitor.
No! Non puoi farlo! Non puoi lasciarmi così! Senza spiegazioni! E i nostri progetti? I nostri programmi? Che ne sarà di loro?
Se ho sbagliato… se ho sbagliato qualcosa, dimmelo e cercherò di rimediare! Non ripeterò più l’errore! Ma torna, ti prego…

Ho pianto. Tanto. Ho provato a carezzarlo, suadente. A vezzeggiarlo. Ho perso la testa. Ho preso a scuoterlo. A percuoterlo. Ho provato a riavviarlo, ma quell’unico messaggio, contundente nella sua durezza, tornava beffardo ogni volta sullo schermo nero: “impossibile avviare il sistema operativo”.

E allora mi sono arresa.
Chi ama veramente sa quando lasciare la presa.
Ora è da un altro, che sa come trattarlo.
E io non lo rivedrò più.
Almeno fino a sabato.

insomma, tutto questo per dirvi che il blog è momentaneamente fuori uso per problemi tecnici.
Ma tornerò. Ah, se tornerò!

Postato in falsi amici73 Commenti 

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

73 Commenti »

  1. Comment by saulle11 settembre 2007

    provato con il bocca a bocca

  2. Comment by latendarossa11 settembre 2007

    Prima o poi capita. Coraggio, so che sarà dura ma confido nella tua (e soprattutto nella nostra) forza d’animo eheh… 😀

  3. Comment by maiaB11 settembre 2007

    accidenti, appena postato ed ho due commenti!
    lo sapevo che a mettere il cuoricino… romanticoni!

    provato anche quello, saulle

    e grazie per il sostegno latendarossa.
    sono gommossa…

  4. Comment by Ziby11 settembre 2007

    Poche storie, cerca di procurarti un pc decente.
    E che abbia la presa USB ;-).

  5. Comment by maiaB11 settembre 2007

    ma quello di casa è pieno di prese usb, è tutto un fiorire di prese usb!

    però è vecchiotto. e infatti a memoria non sta benissimo…

  6. Comment by taniele11 settembre 2007

    Anche il mio computer ha poca memoria ma non perché non ricorda tutte i fiumi dell’Umbria :)

    (metto lo smiley per fare buon viso a cattivo gioco, pardon, battuta)

  7. Comment by Magosilvan11 settembre 2007

    Hai provato a siorare il punto G?
    E’ prprio a metà tra l’Usb e la Hdmi

  8. Comment by maiaB11 settembre 2007

    taniele…

    Mago! dunque è lì! lei non sa quanto l’avevo cercato…

  9. Comment by forsemisveglio11 settembre 2007

    c’è sempre una prima volta nella vita..

  10. Comment by PiccoloBlues12 settembre 2007

    Scusate, mi potete ripetere dov’è il punto G? Son cose che fa sempre comodo sapere. E già che ci siete ditemi anche dov’è che le donne hanno il bottone per il reset, che fa ancora più comodo. Comunque, il fatto che la padrona del blog sia fuori gioco mi permette di venire qui a scrivere impunemente parolacce: qualche preferenza?

  11. Comment by maiaB12 settembre 2007

    lo so, forsemirisveglio, in fondo sapevo prima o poi sarebbe successo, ma è stato dolorosissimo lo stesso…

    piccolo b. confido nel tuo buon gusto.
    uhm…
    insomma, abbi pietà!

  12. Comment by maiaB12 settembre 2007

    ps il reset non lo so, ma se ti interessa anche altro…

  13. Comment by utente anonimo12 settembre 2007

    Non si sfugge alla crisi del settimo anno, soprattutto se lui indossa abiti Winzozz

    kaos

  14. Comment by maiaB12 settembre 2007

    oh, kaos…
    e dire che gli avevo anche rifatto il guardaroba…

    quando lo conobbi indossava me, io gli comprai di tasca mia xp.
    ma è stato tutto inutile…

  15. Comment by taniele12 settembre 2007

    Direi che “reset” può già bastare come parolaccia, PiccoloBlues :)

  16. Comment by maiaB12 settembre 2007

    oh, no, non lo stuzzicare, taniele.
    pb è capace di tirar fuori di tutto! (maremma budrillona!)

  17. Comment by Magosilvan12 settembre 2007

    E’ che sono tutti uguali, Maia, prima si vantano:
    “Vieni da me che ti faccio vedere l’hard disk”
    E poi al momento opportuno al massimo ti sfoderano un minuscolo microchip.

  18. Comment by maiaB12 settembre 2007

    e nemmeno sempre funzionante, caro Mago…

  19. Comment by forsemisveglio12 settembre 2007

    …si fanno persino prendere dal timore che lo racconterai in giro!

  20. Comment by maiaB12 settembre 2007

    che poi però fra loro quanto chiaccherano…

  21. Comment by forsemisveglio12 settembre 2007

    a voja…chiacchiere e distintivi!

  22. Comment by maiaB12 settembre 2007

    ma basta ora!
    sto seriamente pensando di prendermene uno più giovane.
    più performante, più resistente…
    e…praticamente vergine. da reimpostare secondo le mie preferenze!

  23. Comment by utente anonimo12 settembre 2007

    Te ne consiglio uno portatile. Può seguirti ovunque, può stare fra le tue gambe e ha una durata di oltre tre ore..

    kaos

  24. Comment by maiaB12 settembre 2007

    uhm… kaos… questi argomenti sono veramente interessanti…
    poterlo usare ovunque, appena mi viene voglia…

    sorge ora il dilemma.
    mac o meno?

  25. Comment by forsemisveglio12 settembre 2007

    dipende dalle tue disponibilità economiche

  26. Comment by latendarossa12 settembre 2007

    Il segreto sta nel pronunciare USB come “iu es bi”. Fa molto cool.

  27. Comment by maiaB13 settembre 2007

    santo cielo, lo sapevo, sono troppo poco cool!

    forsemirisveglio, mi sto comprando casa.
    quindi, tutto sommato, forse è meglio un non-mac…

  28. Comment by forsemisveglio13 settembre 2007

    no, se ti stai comparando casa allora passa a calcolatrice e taccuino!

  29. Comment by maiaB13 settembre 2007

    quanto hai ragione!
    mi sa che mi devo arrendere alla triste realtà…

  30. Comment by unpoapolide13 settembre 2007

    la partita è stata, emozionante. Per 20 minuti, non entrava un tiro da nessuna delle due parti. Vedere l’Italia giocare male, e nonostante questo essere lì per vincere. Mah. è che ti dicevi sempre, non può andare così male, si risveglierà. e invece. e vabbè.

    e: certo che per essere un blog momentaneamente fuori uso…mmmm….eheheh;-)
    ndr

    p.s. in certe storie d’amore, a volte volersi bene non basta….

  31. Comment by maiaB13 settembre 2007

    :) nono, ho fatto bene a non vederla, credo sarei morta di crepacuore…

    il blog è rotto in fase creativa (perché certo non posso mettermi a scrivere post in ufficio.
    anche perché ne uscirebbe fuori una sorta di 770, che npn è che siano divertentissimi….)
    ma nulla mi vieta di rispondere ai miei meravigliosi (troppo ruffiana?) commentatori!

    ps me ne sono accorta.
    non basta volersi bene.
    infatti il prossimo che scelgo sarà solo per interesse…

  32. Comment by unpoapolide13 settembre 2007

    si sceglie sempre per interesse. è che diamo a questa parola vario significato. se ho per interesse il fatto di voler vedere qualcosa di bello, che m’importa che funzioni ad altro?? quando una storia finisce, è perché cambiamo il nostro interesse, eh;-)

    ndr

  33. Comment by maiaB13 settembre 2007

    hai ragionissima

    in questo momento il mio unico interesse è che funzioni…

  34. Comment by baxx13 settembre 2007

    tzk, tzk… donne: amore, amore, e poi guardan l’interesse. come Verdone ci insegna, l’amore è eterno sinché dura… e devi fartene una ragione.
    la nonna di una mia amica sostiene che uno dovrebbe avere sempre due candele in casa, perché quando si spegne una puoi accendere l’altra. ora, so benissimo che non tutti sono in grado di poter godere di tal privilegio, ma fossi in te un pensierino al Mac lo farei. è bello, non si ammala (i virus gli fanno una pippa) e sempre pronto a darsi da fare. poi non è nemmeno tanto piccolo, a voler guardare.

  35. Comment by maiaB13 settembre 2007

    bene
    col tuo voto
    mac 4 – non mac 6

    (ahhh, la saggezza delle nonne…
    è che non tutte le candele son contente di condividere il posto con le altre candele…)

  36. Comment by baxx13 settembre 2007

    credo che lei le custodisse in luoghi diversi, proprio per evitare rischi di questo tipo.

  37. Comment by maiaB13 settembre 2007

    candele irragionevoli! :)

  38. Comment by taniele14 settembre 2007

    Da questa lunga lista di commenti deduco che:

    1. ho fatto male a comprare un Mac;
    2. che l’amore è brutto e che le persone vanno scelte per interesse;
    3. che le candele vanno sempre in coppia.

    Ora, i primi due punti sono abbastanza ragionevoli nonché condivisibili. Ma il terzo?

  39. Comment by maiaB14 settembre 2007

    ma no taniele, non farti ingannare dalle prime impressioni:

    1) il mac sta risalendo nelle votazioni
    2) questo è vero. lo dice una che s’innamora sempre.
    di spiantati.
    3) le candele, a dire il vero, di solito si vendono in scatole da sei…

  40. Comment by taniele14 settembre 2007

    Anche tu sei tra chi si innamora sempre (di spiantati eccetera, ma anche no)? Benvenuta nel club.

    Comunque ci sono negozi che vengono candele anche (solo) in coppia.

  41. Comment by maiaB14 settembre 2007

    davvero?
    menomale, che sei mi sembrano onestamente troppe!

  42. Comment by Orazio7015 settembre 2007

    Ho capito che stavi parlando di un computer quando si è capito quanto ti dispiacesse averlo perduto. :-)

  43. Comment by maiaB15 settembre 2007

    andiamo… sono così cattiva? 😉

  44. Comment by utente anonimo16 settembre 2007

    MacMacMacMacMacMacMac

  45. Comment by latendarossa16 settembre 2007

    Ma insomma, mi domando se daranno la notissia della scelta del computer in Mondovisione…ego vobis nuntio…habemus Mac? 😀

  46. Comment by maiaB17 settembre 2007

    edo, mi hai convinta già, non c’è bisogno… :)

    eccerto latendar! (censuro il colore, che ultimamente qualunque cosa ricordi la politica non va di moda…)
    rilascerò anche interviste dettagliate…
    ma non ti preoccupare, ti citerò nei ringraziamenti

  47. Comment by latendarossa17 settembre 2007

    Grazie sono commosso…nel senso della commozione cerebrale 😛

  48. Comment by maiaB17 settembre 2007

    Comu finì, mac, non mac? Perché non prendi questo?

  49. Comment by maiaB18 settembre 2007

    ohhh, grazie andrea!
    finalmente il suggerimento definitivo!

    che qui, negozio nuovo che provo, consiglio diverso che ricevo…
    non ci capisco più niente!

    latenda, tranquillo, passa…

  50. Comment by maiaB18 settembre 2007

    Non fraintendere, eh? Non volevo sfotterti, è che tanto i pc prima o poi ti viene voglia di spasciarli. E saltare su un mac da 2000 eurini non è simpatico… 😉

  51. Comment by taniele18 settembre 2007

    sfottermi?
    ma non eri serio?
    uffa, e io che credevo…

    (ti giuro che sto impazzendo… ora acchiappo il primo che mi fanno vedere, qualunque marca sia.
    e basta!)

  52. Comment by baxx18 settembre 2007

    miiinchia, non ti stressare!
    Prenditene uno UGUALE, almeno sai di che morte morrai!

  53. Comment by maiaB18 settembre 2007

    nono, ormai ho deciso.
    stasera entro nel negozio più vicino e prendo la prima cosa che mi offrono.
    basta!

  54. Comment by utente anonimo18 settembre 2007

    Perché scegliere il primo che capita?

  55. Comment by maiaB18 settembre 2007

    donne. fan tanto le sostenute e poi basta che il primo venuto si accenda come si deve perché se lo prendano e se lo portino via. che mondo!

  56. Comment by Magosilvan18 settembre 2007

    ehhh, ma io non ne posso mica più!
    non ci capisco più niente.
    e poi ognuno di voi mi ha consigliato una cosa diversa! :)

  57. Comment by latendarossa18 settembre 2007

    mac. scusa ho il singhiozzo. mac…

  58. Comment by taniele18 settembre 2007

    figurati. però fai qualcosa.
    non vorrei ti ammalassi.
    ed iniziassi a starnutire: picìì! piciì!

  59. Comment by maiaB18 settembre 2007

    E sì, dicono tutte così: “Ora esco e vado col primo che incontro” e poi invece alla prova dei fatti se non hai una Ram bella grossa non ti si fila nessuna.

  60. Comment by latendarossa19 settembre 2007

    Questa tensione è spasmodica e pare interminabile.
    Speriamo che continui 😛

  61. Comment by Magosilvan19 settembre 2007

    Dopo tutte queste considerazioni credo che la quota di mercato maggiore nel campo dell’informatica verrà raggiunta dai primi che capitano. :)

  62. Comment by maiaB19 settembre 2007

    certo!
    perché io sono un campione decisamente significativo!

    mi spiace tenda, ma siamo vicinissimi allo scioglimento (in altre parole, appena installo internet sono di nuovo tra voi :))

    Mago… un modo per sopperire a ram piccole in partenza si trova sempre…

  63. Comment by unpoapolide19 settembre 2007

    Guarda, non so perché ma non vedo l’ora! 😛

  64. Comment by maiaB19 settembre 2007

    Che dicevamo?
    nomen omen

  65. Comment by Magosilvan19 settembre 2007

    tenda, tieniti forte!

    mago, non capisco…

  66. Comment by taniele19 settembre 2007

    cara maia. dò dell’idiota a me, per la trista battuta che mi è venuta senza che. (mi riferisco allo “schizzano”) eh.
    ndr

  67. Comment by maiaB19 settembre 2007

    ma lo sai che avevo intuito? :)

  68. Comment by Magosilvan20 settembre 2007

    Mi riferivo alla tua risposta nella quale sottintendi (miillantando?) notevoli abilità tecniche.

  69. Comment by latendarossa20 settembre 2007

    Una risposta da abile solutore :)

  70. Comment by maiaB20 settembre 2007

    ma io non millantavo niente!

    (ma lo sai che avevo intuito? :))

  71. Comment by Error — 20 settembre 2007

    Già, e intanto i commenti si impennano.

  72. Comment by Error — 21 settembre 2007

    Mi domando a questo punto se mai vedremo su questo blog un nuovo post…ormai siamo un po’ affezionati a questo!!!!

  73. Comment by Error — 21 settembre 2007

    non disperare tenda.
    ci siamo quasi :)

    mago… hai scoperto il mio trucco!

*