ancora a lavoro…

di maia, 3 aprile 2007

Sono qui, sconfortata, a cercar di far capire alla mia assistente come si controllano i dm10.
Il compito è improbo.
Ho voglia di arrendermi, ma non posso. Fra poco mi assenterò per ben tre mesi e devo insegnare quanto più posso a chi mi sostituirà.

– Allora, cara, hai capito? Basta prendere l’imponibile previdenziale, moltiplicarlo per l’aliquota contributiva di riferimento e dal risultato sottrarre eventuali assegni familiari, maternità, malattie…
Tutto chiaro?

– No!

– Beh, certo, non hai mai fatto questo lavoro, partire dal nulla non è semplice, ma questo è davvero intuitivo, vedi?
Basta prendere il totale lordo imponibile. E’ quello che si è guadagnato in tutto il mese. Lo moltiplichi per questa percentuale qui. E si ottiene quello che la ditta deve pagare all’INPS.
Capito?

– No!

– Bene, cara, allora… vedi questo numero? Lo devi moltiplicare per quest’altro qui accanto, vedi? Hai capito?

– No!

– Bene… senti, dimmi quello che non ti torna, cerco di rispiegartelo.

– Non ho capito niente!

– Bene…
Pausa caffè?

– Si, ho proprio voglia di caffè!

Io invece ho voglia di picchiarla.
Ma mi trattengo.
E’ la figlia del capo…

Postato in a lavoroCommenta 

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Nessun commento »

*