giornata tipica2…

di maia, 7 febbraio 2007

– CIAO, SENTI CHE CI DEVO SCRIVERE IN QUEL MODULO CHE MI HAI MANDATO L’ALTRO GIORNO, CHE’ NON ME LO RICORDO PIU’?
– ehm, quello che ho mandato due settimane fa?
– SI, QUELLO.
– mi scusi, ma  quella dichiarazione doveva essere spedita all’ufficio competente tre giorni fa…
– AH! E IO ‘UNLO SAPEVO MIHA!
– ehm, veramente glielo dis…
– SI, TTU’MME L’AVRAI DETTO A VOCE, MA IO ‘STE COSE MICA ME LE POSSO RICORDARE!
– veramente le mandai una mail come promemoria…
– MA IO LE MAIL MIHA LE LEGGO SEMPRE!
– glielo avevo annotato anche sulla copertina del fax!
– NO, SUL FAX NO DAVVERO! CE L’HO QUI DAVANTI SAI!
– anche io e nella copertina c’è scritto: "da inviare all’ufficio competente entro il 31/01/2007"
– EH, E’ VERO, MA IO MIHA L’AVEVO VISTO.
E POI C’HO MIHA I’TTEMPO DI LEGGERE TUTTO QUELLO CHE ‘TTU MI SCRIVI!!!
– …

Postato in a lavoro29 Commenti 

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

29 Commenti »

  1. Comment by cinas22 luglio 2007

    bè, facile, se si è toscani, eh.

    pensa se uno è … (lasciamo perdere, che non voglio crear casini).
    io poi una regione vera e propria non ce l’ho. e forse non mi dispiace.

  2. Comment by maiaB22 luglio 2007

    cinas!
    ancora non avevo messo tutti i link!

    beh, se non sei di una sola regione è ancora meglio: puoi fare una classifica interregionale.

  3. Comment by kaosct23 luglio 2007

    Quando ho lanciato questa idea, il mio intento era quello di scoprire angoli nascosti anche in regioni minori. Perciò, Cinas, ovunque tu sia nato, l’invito è esteso anche a te :)

  4. Comment by maiaB23 luglio 2007

    beh, è quello che, velatamente, volevo dirgli io.

    è che ho sempre un certo pudore a diffondere catene… :)

  5. Comment by ziamariella23 luglio 2007

    Maia, vivi in una città dove da sempre sogno di andare, anche per periodi brevi. Adoro Firenze, la toscana mi piace un sacco e posso perdonare certi stupendi borghi di non avere il mare.
    Vieni a trovarmi sul mio blog, se ti va. Sappiamo entrambe di avere una cosa in comune: magosilvan.

  6. Comment by maiaB23 luglio 2007

    benvenuta zia.
    passo più che volentieri, mi hai incuriosita. :)

    quanto al mare… beh, a me manca tantissimo e l’idea di averlo teoricamente così a portata di mano (50 minuti in macchina) ma in realtà così irraggiungibile, causa code disumane e lavori perennemente in corso…
    è frustrante, sai :)

  7. Comment by taniele23 luglio 2007

    E il Lazio di Taniele è decisamente scontato in confronto a tutto il resto :-)

  8. Comment by maiaB23 luglio 2007

    o che sciocchezza è questa?
    io ce lo voglio il lazio di taniele.
    assolutissimamente!
    fra l’altro, cercando una foto di populonia, ne ho trovata una che non potevo postare perché era di una tomba etrusca nel lazio.
    peccato perché era bellissima! :)

  9. Comment by utente anonimo23 luglio 2007

    Eh, Cara, io la mia meraviglia assoluta l’ho già messa qui. Comunque, fossi in te, per la Calabria, inviterei l’esimio Cav. Marcello Stacchia.
    Edo

  10. Comment by CavStacchia23 luglio 2007

    Giovanotto,
    si vede che lei non e’ mai stata Misterbianco…
    Eh, eh…!!!

    Cordialmente,

    Cav. Marcello Stacchia

  11. Comment by maiaB23 luglio 2007

    edo, nulla da dire sulla salerno-reggio calabria, la conosco bene anche io.

    ma io volevo un elenco di cose belle. eddai!

    Ill. mo Cav.aliere,
    intende mastrolindo?
    no, in effetti non lo sono stata mai.
    però ogni tanto spolvero…

    senta, non è che me lo farebbe Lei il suo bell’elenco, che è più serio di edo?

  12. Comment by taniele23 luglio 2007

    No no, è che altre regioni hanno la mozzarella di bufala, altre i David, altre ancora lo smog. Ecco, il Lazio cos’ha? Forse gli sprechi nella sanità, ma è una cosa che anche altri hanno. Il Lazio è così poco originale… :-)

  13. Comment by maiaB23 luglio 2007

    in effetti trovo Roma di una banalità disarmante.. 😉

  14. Comment by AdRiX23 luglio 2007

    Conosco Firenze come le mie tasche e la Toscana pochissimo. Da studente lungodegente senza auto non era facile “girarla”. Però sempre mi ritorna la sensazione che la Toscana sia morbida e curvilinea (ma a volte bella boscosa come sull’Amiata) e in confronto la nativa Sardegna frastagliata e selvaggissima.

  15. Comment by maiaB23 luglio 2007


    morbida e curvilinea
    ma anche aspra, asprissima.

    potrei anche sbagliarmi, ma credo proprio che il mio corregionale posterà fra le sue meraviglie questo lato della toscana che io conosco meno.

  16. Comment by PiccoloBlues24 luglio 2007

    Non ti sbagli, o Maia: boschi, monti, scogliere sul mare. Stamani so’ poetico.

  17. Comment by taniele24 luglio 2007

    Tra le bellezze della Toscana ho amato particolarmente le vigne in settembre e il vino in dicembre. Che bei colori…

  18. Comment by maiaB24 luglio 2007

    piccolo B. poetico lo sei sempre. anche se lo nascondi sotto tonnellate di Bischeraggine :)

    taniele, non ho mai dubitato del tuo buongusto. :)

  19. Comment by baxx24 luglio 2007

    io, la Toscana, la conosco poco. di Firenze, ad esempio, ho visto poco o nulla… ma prima o poi rimedierò. in compenso ho vissuto per qualche anno all’Isola d’Elba e, nonostante il senso di claustrofobia che mi assaliva nei giorni di scirocco devo dire che, dalle scogliere di Capo Bianco alle sabbie di Fetovaia, è davvero un posto meraviglioso! mi ha sempre colpito il fatto che, all’interno di poco più di un centinaio di km di coste potesse essere racchiuso un paesaggio così mutevole. a ripensarci, mi stupisce ancora adesso. ciao Maia!

  20. Comment by maiaB24 luglio 2007

    ciao baxx.
    in effetti mi vergogno ad ammetterlo, ma l’elba, pur così vicina, non l’ho mai vista…

    e comunque a mostrarti firenze ci penso io :)

  21. Comment by baxx24 luglio 2007

    Maia, un giorno, non so come e non so quando, io e te Firenze la visiteremo.

    [la pseudo citazione sarebbe più di effetto se indossassi l’impermeabile ma, data la calura… ehm…]

  22. Comment by maiaB26 luglio 2007

    basta che con questa scusa tu non venga solo con l’impermeabile e nulla sotto… :)

  23. Comment by baxx26 luglio 2007

    eh, si! mica son fesso! così poi tutti i pistolini si sentono in diritto di molestarmi appena mi avvicino a un parco, mi tocca strafogarmi di caramelle e già lo so che se provo a telefonare all’Auser per cercare di far valere i miei diritti come minimo mi costa quanto un 144! per chi mi hai preso, per un pivello?
    no-no, vengo elegante, in marsina e ghette da sera.

  24. Comment by maiaB26 luglio 2007

    oddio!
    e io che ti volevo portare da pino ‘o zozzone!

  25. Comment by maiaB26 luglio 2007

    (detto con affetto, pino, eh
    permaloso!)

  26. Comment by baxx27 luglio 2007

    “Pino o’Sozzone“?! va bene, niente marsina, mi limito alla canottiera con filo di sudore integrato, fa più informale. alle ghette non rinuncio, però. quelle fan sempre la loro porca figura e danno un tocco di classe, piuttosto e anzichenò.

  27. Comment by CavStacchia28 luglio 2007

    caro giovanotto,

    e la mia bella Sicilia, dove la mettiamo?? non arde dal desiderio di venirsi a rifare gli occhi sugli affreschi che impreziosiscono Palazzo Stacchia a Misterbianco?

    vergon…

    suo

    cav. Stacchia

  28. Comment by maiaB28 luglio 2007

    baxx, così mi sembri perfetto. :)

    Ill.mo!
    io, io ardo!
    e ardisco!

    sempre Sua, ecc ecc…

  29. Comment by baxx28 luglio 2007

    Illustrissimo Cavaliere,
    Le confermo l’ardore, indotto tanto dalla calura quanto dal desio di rimetter piede in quelle terre lontane che, in giovinezza, furono sfondo di tante mie eroiche gesta.
    Purtroppo questioni di vil pecunia mi trattengono al mio domicilio, ma un bel dì , se la sorte mi arriderà, sgranocchierò busiati in tramonti di struggente bellezza.

    Distintamente saluto

*